Olinad Viaggi

Bard Aosta e Valdigne

Valle d'Aosta

Luglio


€ 160.00
ISCRIZIONE




Dettagli (Download PDF)


Data del viaggio

da Sabato 7 a Domenica 8 Luglio 

 

Quota di partecipazione

Euro 160,00 per persona

 
Termini di iscrizione

Iscrizioni entro il  14 Maggio  e comunque fino a esaurimento dei posti, con acconto di 50 € per persona.

Saldo entro fine Giugno 2018

 

La quota comprende

1 notte presso l’HOTEL ROMA di Aosta bel tre stelle a gestione familiare  con trattamento di mezza pensione, cena tipica valdostana  inclusa.  Bevande incluse.

Prima colazione a buffet

tassa di soggiorno 

Visita guidata del Forte di Bard e di Aosta

Visita guidata e degustazione al Salumificio Bertolin 

Autobus Granturismo a disposizione per le visite come da programma

Assicurazione Mondial Assistance medica bagaglio Malattia  o infortunio dell’assicurato o di un familiare. (sono escluse le Malattie di pregresse o croniche non incluse)

Assistente di Viaggio Olinad con il gruppo

 

La quota non comprende

Tutto quanto non espressamente indicato nella voce “la quota comprende”

Supplemento Singola €20,00

Per chi lo desidera è possibile la salita in  Funivia sul Monte Bianco da prenotare alla conferma della prenotazione  Pontal - Punta Helbronner € 49,00   andata e ritorno  (3.492mt) - € 43,00   over 65  (3.492mt)

 

 

Informazioni: 

Associazione Raggi di Luce di Tavernerio  031 36 04 93   - 329 39 83 503 -            

Barbara (Agenzia)  031 5378907

 

PROGRAMMA

Visitiamo la Valle D'Aosta: Il Forte di Bard, Aosta e la Valdigne

 

Sabato 7 Luglio 2018 : Tavernerio - Como  - Bard – Aosta

Ritrovo dei sig.ri partecipanti alle ore 07.00 a Tavernerio e con il bus partenza per la Valle D’Aosta. Alle ore 10.00 circa arrivo al Forte di Bard incontro con la guida e visita al forte. Al termine, trasferimetno al salumificio Bertolin per una degustrazione guidata del nobile prodotto valdostano. Il ladro di Arnad. Al termine trasferimetno ad Aosta.  Pranzo libero e proseguo della visita guidata della città. Aosta: capitale alpina e crocevia d’Europa (580 m), capoluogo regionale della Valle d’Aosta, si estende a ventaglio al centro della regione, in un’ampia pianura circondata da alte montagne, tra cui il Grand Combin e il Mont Vélan a nord, il Mont Emilius e la Becca di Nona a sud e la Testa del Rutor a ovest. Aosta sorge alla confluenza delle strade che conducono in Francia e in Svizzera attraverso i trafori del Monte Bianco e del Gran San Bernardo e, solo in estate, anche attraverso gli storici passi alpini del Piccolo San Bernardo e del Gran San Bernardo. Aosta fu fondata dai Romani nel 25 a.C., nel punto in cui la Dora Baltea — il fiume che attraversa tutta la Valle d’Aosta — incontra il torrente Buthier, e la valle raggiunge la sua ampiezza massima.  Testimonianze di epoca romana sono l’inconfondibile Arco d’Augusto, la Porta Praetoria (una delle poche del mondo romano ancora perfettamente conservate), il Teatro romano, il Criptoportico forense, il perimetro quasi completo della cinta muraria, una villa extra muros.  Nel tardo pomeriggio, trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere prenotate, cena e pernottamento. Dopo cena possibilità di passeggiata in centro ad Aosta.

 

Domenica 8 Luglio 2018: La Valdigne Colle San Carlo, Val Veny e Val Ferret

Prima colazione in hotel e alle 08.30  con il bus trasferimento al Colle San Carlo (1.971 m). Passeggiata al belvedere nei pressi della Tête d’Arpy con splendido panorama sulla catena del Bianco e sulla Valdigne. Percorso facile e adatto a tutti.   Con il bus proseguimento via la  Thuile per la  Val Veny per una breve visita al Santuario di Notre-Dame de Guérison.  Alle ore 12.00 circa, con il bus trasferimento in Val Ferret. Una vallata alpina situata in Valle d'Aosta, a nord della conca di Courmayeur. Si colloca ai piedi del massiccio del Monte Bianco e ne costituisce, insieme alla Val Veny, il suo limite geografico orientale. La Val Ferret è parte della Comunità Montana Valdigne Mont Blanc.  È  attraversata da un ramo della Dora Baltea, uno dei principali affluenti del Po. Nella sua parte settentrionale è collegata alla Svizzera attraverso il Col Ferret (2.543 m). Percorrendo la valle, sulla sinistra, sfilano alcune delle più alte e maestose cime delle Alpi del Monte Bianco. Possibilità di pranzo tipico presso il bellissimo Chalet Proment a Planpinceux  (supplemento 25.00 euro), oppure per chi lo desidera  passeggiata lungo Dora.

Alle ore 16.00 con il bus trasferimento a Courmayeur, passeggiata in centro e alla ore 17.00 partenza per il viaggio di rientro a Como via Morgex con sosta per acquistare i prodotti tipici di questa splendida valle.

Arrivo a Tavernerio dopo circa 3 ore.